FRANCO LOCATELLI

Il Margì

Franco Locatelli il ” Margì,” nasce ad Ambivere (BG) il 06.12.1933, si sposa con Rotoli Gabriella dalla quale   ha due figli : Monica e Giancarlo.

               Dopo una breve esperienza in fabbrica, decide di fare della sua passione di contadino la propria professione e si lancia a tempo pieno nell’azienda di famiglia contribuendo ad ampliarne progressivamente confini ed interessi,  puntando con decisione sull’associazionismo di categoria quale strumento efficace per favorire lo sviluppo del settore.    Nella sua carriera professionale toccherà i vertici istituzionali di tutte le iniziative a cui prende parte, lasciando un profondo vuoto, non solo affettivo, al momento della sua scomparsa nel Maggio del 2008.

·         Per tre mandati Vice Sindaco e Assessore all’Urbanistica del Comune d’Ambivere (BG);

·         Per due mandati Membro di Giunta del Parco dei Colli di Bergamo;

·         Per due mandati Consigliere dell’Azienda Regionale delle Foreste della Regione Lombardia;

·         Dal 1968 al 1997  Presidente dell’Associazione Florovivaisti Bergamaschi;

·         Dal 1981 al 1998 Presidente  dell’Associazione Regionale Florovivaisti Lombardi;

·         Dal 1995 al 2002  Presidente dell’ Unione Nazionale Florovivaisti (UNAFLOR);

·         Dal 1995 al 2001 membro della Commissione Tecnica europea COPACOGECA e della Commissione Consultiva del settore florovivaistico;

·         Nel 2000 nominato Cavaliere del Lavoro.

·         Nel 2002 nominato Floricoltore dell’Anno;

·         Per trentacinque anni membro di Giunta Provinciale della Coldiretti e  Revisore dei Conti;

·         Dal 1965 al 2002 membro del Consiglio, poi Vice Presidente, con delega funzione Presidente, del Consorzio Acquedotto dell’Isola. Dal 2003 Vice Presidente dell’IDROGEST SPA, in seguito all’avvenuta fusione con Intercomunale Servizi dell’Isola spa, società preposta alla gestione di un bacino di 32 comuni;

·         Conferimento nel 2003, da parte della CCIAA di Bergamo, del Riconoscimento Ufficiale quale Personalità Benemerita per lo Sviluppo Economico Provinciale per il Settore Agricoltura;

              Ma soprattutto Franco Locatelli è stato l’artefice della “Festa dei Nonni”, oggi riconosciuta anche dallo stato italiano e celebrata il 2 Ottobre.

               L’iniziativa ha saputo coinvolgere negli anni diverse decine di migliaia di ragazzi delle scuole elementari e medie per rendere omaggio ad una categoria, quella dei Nonni, alla quale anche Franco apparteneva, che tanto ha fatto per i propri figli e i propri nipoti e per la quale triteneva doveroso dedicargli una festa particolare.

         A ricordare la figura di questo grande pioniere del florovivaismo italiano oggi è infase di costituzione una Fondazione che porterà il suo nome, fondazione che avrà come linee guida la passione per il verde che "Il Margì " ha trasmesso nella sua attività nella sua lunga e fruttuosa carriera.